Campione del mondo giallorosso, Mardente: “Catanzaro nel cuore”

Cavallaro e Talarico hanno ricevuto in Comune Gianluigi Mardente, allenatore giallorosso campione del mondo per club di Beach Soccer femminile. 

Un campione del mondo giallorosso. Un orgoglio per la città di Catanzaro. L’assessore allo Sport, Domenico Cavallaro, e il presidente della commissione consiliare allo Sport, Fabio Talarico, hanno ricevuto a Palazzo De Nobili Gianluigi Mardente, allenatore della Pavia-Lokrians, campione del mondo per club nel beach soccer femminile.

“Vincendo con le sue giocatrici il Mondiale in Turchia, Mardente ha coronato un sogno portando Catanzaro nel cuore”, hanno sottolineato il delegato di giunta e il consigliere comunale consegnando a coach Gigi un riconoscimento da parte dell’intera amministrazione.

     

“Questa targa non  è nulla di paragonabile al più importante trofeo internazionale di beach soccer – hanno sottolineato -, ma è comunque un piccolo, e altrettanto giusto e meritato premio, che il capoluogo ha voluto dare a una delle sue eccellenze in campo sportivo. Che Mardente sia un ottimo allenatore di beach soccer e futsal è risaputo, come sono note a tutti la passione e le competenze che mette ogni giorno al servizio delle due discipline e dei suoi atleti. Mardente è sempre stato un trascinatore, ma con il Pavia-Lokrians si è letteralmente superato e, per questo, non potevamo non tributargli questo doveroso momento di festa”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Fonte