Ospedale Lamezia Terme: al via ricerca su tamponi Covid

Ospedale Lamezia ASP CATANZARO

Dipartimento Tutela della Salute e Politiche Sanitarie favorevole all’esecuzione dei test per la ricerca di COVID 19  all’Ospedale di Lamezia Terme, fornendo le dovute autorizzazioni.

Come già  noto alla cittadinanza, la Commissione Prefettizia dell’ASP Catanzaro , d’intesa con il Direttore Sanitario , ha fatto  richiesta di  formale autorizzazione per la riattivazione del settore di  microbiologia all’interno della S.C. di Patologia Clinica  del Presidio Ospedaliero di Lamezia  Terme.

Il  Dipartimento Tutela della Salute e Politiche Sanitarie, a seguito della richiesta , ha espresso il parere favorevole limitatamente all’esecuzione dei test per la ricerca di COVID 19  fornendo le dovute autorizzazioni.

Il  Laboratorio di Patologia Clinica, di cui trattasi, è stato  approvvigionato dei necessari  reattivi, dotato di una dirigente biologa a tempo determinato, per sei mesi,  e  attende due tecnici  di laboratorio biomedico: ciò permette di avviare dal  30 giugno p.v. l’attività  per  72 ore settimanali .

Il laboratorio  analizzerà esclusivamente  i tamponi provenienti dalle UU.OO. interne al  presidio Ospedaliero Unico dell’ASP di Catanzaro .

La processazione ( lettura)  dei tamponi consente  di garantire il miglioramento della qualità dell’assistenza,  la sicurezza del personale e dei pazienti e l’efficiente  monitoraggio  dei pazienti  del Centro Screening COVID già attivo nell’ospedale di Lamezia.

Redazione Catanzaro 7