Coronavirus, in Calabria – 3,31% di casi positivi: errato conteggio Asp

Coronavirus, in Calabria – 3,31% di casi positivi: errato conteggio Asp 18 Aprile 202018 Aprile 2020 Numeri e statistiche sul Coronavirus. Torna la rubrica quotidiana di Calabria 7, che analizza i dati del giorno precedente sul Coronavirus in Italia, attraverso il report realizzato dal dottor Gino Mancuso, dirigente medico dell’azienda ospedaliera Pugliese-Ciaccio e responsabile della Segreteria scientifica del Comitato Etico Regionale.

In calo l’andamento della curva nazionale relativa alla percentuale di incremento Casi positivi giornalieri (da 1,13% a 0,33%). Il dato della Calabria recepisce le correzioni retroattive frutto di un errore nella rilevazione del numero dei tamponi da parte dell’ASP di RC 3,42% (ieri) a -3,31% (oggi). In lieve calo anche l’andamento della curva nazionale relativa alla percentuale dei Casi totali (da 2,29% a 2,07%). Il dato della Calabria recepisce l’errore dell’ASP di RC (da 3,91% (ieri) a -1,78% (oggi). La Calabria mantiene il primo posto nella classifica relativa alla percentuale Casi totali / Popolazione. (tabella 1)

La Calabria con 73 vittime su 991 casi positivi ha un rapporto del 7,37%. (tabella 2). In ultima analisi, osservando i dati raccolti ed elaborati dal dott. Mancuso, puntiamo l’attenzione sul rapporto di incremento dei casi positivi giornalieri. La Calabria ha avuto un incremento di -28 casi positivi rispetto al giorno precedente con un -3,31% dei casi riscontrati, la più alta del Paese. (tabella 3). Nella tabella 4 i casi totali.

    © Riproduzione riservata. Condividi

Fonte