Ursino (Cz da Vivere):”Illustrata proposta per realizzazione di un monumento dedicato al ferroviere”

 

 

 

Un monumento celebrativo dedicato al “ferroviere” per ricordare l’impegno e il sacrificio di una figura lavorativa particolarmente legata al quartiere marinaro. E’ questa la proposta illustrata dal consigliere Antonio Ursino alla commissione urbanistica e patrimonio, presieduta da Fabio Talarico, e che recepisce una richiesta pervenuta al sindaco Sergio Abramo da parte dal parroco della chiesa Sacro Cuore, Ilario Scali, e dal presidente dell’associazione “Dopolavoro ferroviario”, Ennio Macrì. “Il quartiere Lido, per la particolare dislocazione delle infrastrutture ferroviarie – afferma Ursino – è stato storicamente caratterizzato dalla forte presenza dei lavoratori del settore e delle loro famiglie che hanno rappresentato un nucleo importante del tessuto sociale ed economico catanzarese. Ho condiviso immediatamente l’idea di realizzare un’installazione commemorativa nell’area di via Melito Porto Salvo, nella zona circostante il deposito locomotive, in un punto strategico che possa offrire il giusto contatto con la cittadinanza e senza creare eventuali intralci alla circolazione veicolare. L’auspicio è che la proposta possa ricevere la piena condivisione dell’amministrazione comunale con la finalità di celebrare e dare nuova linfa, specialmente tra le nuove generazioni, alle radici e all’identità del quartiere marinaro