Armonie d’ arte, stasera allo Scolacium il collettivo Anagoor

Un grande appuntamento attende il pubblico di Armonie d’Arte. Stasera, alle ore 22, in esclusiva per il Festival diretto da Chiara Giordano, arriverà il collettivo Anagoor, tra le migliori compagnie di teatro contemporaneo in Italia, Leone d’Argento alla Biennale Teatro 2018, che segna un passo di ricerca di particolare profilo e valore.

Nella suggestiva cornice del Parco Archeologico Nazionale Scolacium di Borgia (in provincia di Catanzaro) andrà in scena  “MMXX / LIBER SECUNDUS – Ilio Brucia”,  con la regia di Simone Derai, una performance dalla struttura inedita ispirato al secondo libro dell’Eneide, uno dei passi più violenti della letteratura mondiale. A questo capolavoro e al suo poeta, Anagoor ha dedicato uno spettacolo storico, VIRGILIO BRUCIA. Nell’anno del proprio ventesimo anniversario, la compagnia pubblica un doppio vinile che conserva traccia della memorabile performance di uno dei fondatori di Anagoor, Marco Menegoni: una corsa a perdifiato in latino e in metrica sull’incessante beat elettronico di Mauro Martinuz, per dare voce e corpo ad una lingua morta che non è mai stata così viva, in cui permane memoria dell’incendio di Troia, dello sterminio di un popolo, della fuga per mare. Anagoor elabora una performance dalla struttura inedita e torna ad eseguire i commoventi esametri di Virgilio che, ancora una volta, inchiodano al cospetto del rogo di un mondo: il riconoscimento, se mai ce ne fosse bisogno, che il canone antico da sempre conserva e trasmette non solo bellezza, ma anche descrizione esplicita del genocidio.

I biglietti sono acquistabili sul sito www.armoniedarte.com. Inoltre, la biglietteria del Festival è aperta al Parco Scolacium tutti i giorni dalle ore 9 alle ore 19, tranne il lunedi, e la sera dello spettacolo sino alle ore 22.