Frecce tricolori al Sud, cittadino catanzarese rivendica: “Merito anche mio” (VIDEO)

La richiesta di Paolo De Sanctis a Mattarella in un video del 30 marzo 2020

Iena frecce

Le frecce tricolori fanno uno Speciale Giro d’Italia questa settimana in tutta Italia, anche in tutte le regioni del Sud.  E qualcuno rivendica di averlo in qualche modo annunciato e sollecitato pubblicamente.

Dal titolo potrebbe sembrare la solita sparata grossa del solito mitomane. Ma leggendo meglio e soprattutto ascoltando il brano qui allegato ci si accorge che l’affermazione non è del tutto campata in aria.

Lui si chiama Paolo De Sanctis, è un cittadino di Catanzaro, ed in diverse occasioni dalla sua pagina Facebook (Iena dei Vip) ha duramente contestato fatti e personaggi nazionali, specie in epoca Coronavirus.

In uno di questi video, il 30 marzo 2020, si è rivolto in modo molto rispettoso al presidente Mattarella chiedendo di far girare per tutta Italia la Pattuglia Acrobatica   in segno di unità tricolore e rispetto per le vittime covid

LEGGI LA PRIMA NOTIZIA DELLE FRECCE SU CATANZARO