San Vito, dimissioni consiglieri minoranza dopo arresto sindaco

San Vito, dimissioni consiglieri minoranza dopo arresto sindaco 23 Aprile 2020 (D.C.) – I consiglieri di minoranza del Comune di San Vito sullo Ionio si sono dimessi in seguito al recentissimo arresto del ‘loro’ sindaco Alessandro Doria.

Indagato e privato in via cautelare della libertà dalla Procura della Repubblica di Catanzaro per istigazione alla corruzione nell’esercizio della funzione.

L’asserita condotta criminosa, secondo la tesi accusatoria, si sarebbe configurata nell’iter per la creazione del parco eolico nel territorio sanvitese.

   © Riproduzione riservata. Condividi

Fonte