Nuvole e pochi temerari: timido inizio al mare di Squillace

squillace

(NDL) – Squillace lido, ore 10.30: ombrelloni aperti e distanziati, mare calmo, poche persone intenzionate a rischiare. Dopo tutto l’ultima domenica di maggio si è aperta con una pioggerellina fitta che ha bagnato gran parte della provincia catanzarese. Anche se poi il sole si è fatto largo tra le nuvole.

La domenica che prelude a giugno, insomma, non sembra invogliare le persone verso le località balneari.

Pochi i temerari che hanno voluto fare una sortita.

Alcuni lidi (come l’Ulisse nella foto) hanno regolarmente aperto provvedendo ad applicare la normativa di distanziamento. Ma probabilmente oggi non sarà necessario.

Intanto il placido Jonio attende i bagnanti.

Sarà una stagione particolare, anche se in fondo tutti aneliamo solo ad un po’ di legittima normalità