Incidente SS 106: i funerali dell’appuntato dei Carabinieri a Davoli

Celebrati i funerali di Gabriele Formicola. Il carabiniere coinvolto nell’incidente stradale sulla SS 106 il 18 novembre scorso è deceduto dopo circa 40 giorni di coma. Originario di Davoli e fino a due mesi fa in servizio presso il Nucleo Radiomobile della Compagnia di Soverato, il militare 56enne è deceduto all’ospedale “Pugliese-Ciaccio” di Catanzaro per i gravi traumi subiti nello scontro con un furgone accaduto sul rettilineo fra S.Caterina e Badolato. C’era anche il Comandante generale dell’Arma generale Tullio Del Sette nella chiesa di San Roberto Bellarmino di Davoli dove si sono svolte le esequie, officiate dal cappellano militare Ruggero e da mons. Montillo, alla presenza di varie autorità civili ed istituzionali.

In chiesa una folla commossa con i parenti, gli amici ed i colleghi dell’appuntato scelto, ricordato da tutti per le sue doti umane e professionali.

GUARDA LA NOTIZIA E LA FOTO DELL’INCIDENTE