Donne di Forza Italia, annunciato piano di riorganizzazione interna

POLITICA

Forza_italia_donne

Le donne di Forza Italia portano avanti la riorganizzazione interna e rendono nota la designazione di Miriam Cantafio (a sinistra nella foto) per Lamezia Terme e di Angela Gigliotti (a destra) per il comune di Maida.

Un movimento femminile per rivitalizzare il partito con una rete solida che porti all’attenzione della politica le tematiche legate al mondo femminile.

Le neo coordinatrici comunali ringraziano la leader provinciale Carolina Caruso per la preferenza e per la fiducia accordata nel perseguire gli obiettivi del movimento che fa capo all’on. Catia Polidori che puntualmente trasferisce in parlamento tutte le istanze dei territori.

Pertanto continuerà, come programmato dalla coordinatrice regionale Maria Josè Caligiuri, la genesi del movimento in ogni comune per irrobustire le tematiche al femminile nell’azione liberale e popolare del partito fondatore del centro destra.

Un movimento, quello di “Azzurro Donna”, che saprà dare qualità ed impulso alla partecipazione attiva delle donne in politica.

Una regione, quella calabrese, che già vanta un presidente donna, Jole Santelli, ma che ancora non è in sintonia con la parità di genere nei luoghi di rappresentanza.

BC