“A microfono aperto…”, protagonista Cimino che pesca dall’album dei ricordi una Catanzaro e una Dc ormai dimenticate

(D.C.) – Un protagonista di una stagione forse in parte dimenticata, ma da cui non si può prescindere anche per analizzare un presente del quadro politico molto confuso e per certi versi addirittura magmatico. Ecco chi abbiamo avuto ospite, vale a dire Giuseppe Franco Cimino, nella puntata online adesso di “A microfono aperto…”. E lui, il professore pieno di ricordi e aneddoti, ci ha proposto una sorta di amarcord della Catanzaro che fu, ma anche della Democrazia Cristiana del passato. Parliamo infatti di un ex segretario provinciale del cosiddetto Partito-Stato, ma anche del ‘quasi sindaco’ del capoluogo di metà anni Duemila, che di cose da dire su entrambi gli argomenti ne ha avute tante come appunto ascolterete e vedrete nel programma.

© Riproduzione riservata.

Fonte