Coronavirus: positivo un giovane di Botricello

Disposta la quarantena domiciliare

Un giovane di Botricello, giunto ieri in aereo da Londra, è risultato positivo al coronavirus.

La conferma è arrivata in serata dopo un primo test sierologico e il successivo tampone.

Il sindaco Michelangelo Ciurleo e i carabinieri hanno avviato tutto l’iter necessario per ricostruire i contatti che il giovane ha avuto.

Alcune persone sarebbero già state poste in isolamento, mentre il giovane positivo si trova  in quarantena domiciliare.

 

BC