Caso easyJet, Abramo: “In assenza di rettifica e scuse intenteremo causa”

easyJet Abramo

“Se Easyjet non modifica, non rettifica e, soprattutto, non si scusa con la Calabria e i calabresi attiverò l’ufficio legale della Provincia per tutelare nelle sedi opportune l’immagine della nostra terra”. Lo ha detto il sindaco e presidente della Provincia Sergio Abramo.

Nel leggere la notizia di come la compagnia aerea ha “promosso” i voli verso l’aeroporto internazionale di Lamezia, ho pensato si trattasse di uno dei tanti fake che circolano sui social. Mio malgrado – ha aggiunto Abramo – ho scoperto subito, collegandomi direttamente sulla pagina di Easyjet, che la realtà questa volta ha superato ogni forma di immaginazione.

Pregiudizio, pressappochismo, una narrazione distorta della nostra e anche una forma evidente di razzismo culturale: se voleva raggiungere il limite il “genio” del marketing che si è inventato questo claim è abbondantemente riuscito nel suo intento.

E così facendo ha indignato una regione intera, stufa di dover ascoltare o leggere queste ridicole e fasulle banalità, smentite dai fatti e dai commenti – a Easyjet dovrebbero saperlo – sempre positivi di chi viene a visitarci. Mi auguro che la compagnia si corregga al più presto scusandosi sinceramente. Altrimenti ne risponderà in Tribunale”.

easyJet Abramo

Redazione Catanzaro 7